Riscaldamento a Parete Warmwall Black

Il riscaldamento a parete prevede l’inserimento della resistenza elettrica Warmset nelle pareti esistenti che andranno poi ricoperte con il rivestimento più adatto.
Come avviene per il pavimento, il riscaldamento a parete va a scaldare il rivestimento che poi a sua volta, raggiunta la temperatura desiderata, trasmette il calore per irraggiamento. I riscaldatori per il riscaldamento a parete si possono collocare sia annegati in intonaci e malte evitando rotture e crepe con il prodotto Warmwall Black, sia in pareti in cartongesso con il supporto film di alluminio con alette adesive laterali per il fissaggio sui montanti con il Warmdrywall Aluminum Black.
Rispetto all’impianto a pavimento, il riscaldamento a parete ha diversi vantaggi infatti quando non è possibile intervenire al livello del suolo o non si vuole andare a modificare la pavimentazione esistente, si può inserire il riscaldamento a parete. La posa risulta molto semplice, è sufficiente fissare il riscaldamento a parete e tale installazione non influisce sullo spessore del pavimento o sui tubi dell’acqua calda sanitaria installati a pavimento.
La distribuzione del calore con il riscaldamento a parete è più veloce, perché lo stesso deve solamente oltrepassare lo strato di intonaco e non spesse pavimentazioni; anche la migliore irradiazione si propaga lungo i due metri di altezza su cui i pannelli vengono predisposti.
Non sempre il riscaldamento a parete è però la soluzione migliore infatti per grandi superfici è difficile che si riesca a riscaldare tutta la stanza con il solo riscaldamento a parete; inoltre lo stesso non deve essere coperto da armadi o altro arredamento e non può essere soggetto ad appendimenti.

MODALITÀ DI APPLICAZIONE RISCALDAMENTO A PARETE

PARETE CEMENTO ARMATO O PAGLIA

Per la sua applicazione a parete, il prodotto WarmWall, conserva tutte le caratteristiche tecniche del prodotto a pavimento, con la differenza di riuscire ad essere applicato anche in quei contesti dove l’impiego a terra è difficile o non fattibile. La rete in fibra di vetro sulla quale è fissata la bandella laminata multistrato di Warmset viene raccolta in matasse per facilitarne la posa; la rete funge anche da aggregante per intonaci e malte evitando rotture e crepe. La sua applicazione a parete nelle varie stratigrafie permette di creare una superficie radiante omogenea, garantendo il comfort termico soprattutto in quei contesti dove è richiesta poca potenza, permettendo di coprire le pareti solo nell’area necessaria.

PARETE IN CARTONGESSO

Nel caso di pareti in cartongesso al posto della rete in fibra viene utilizzato un supporto in film di alluminio con alette adesive laterali per fissaggio sui montanti, il Warmdrywall Aluminum Black.